this code for export pdf work on desktop but not in mobile (it remain cutted) why? TECNICO DI SISTEMI BIM – Formazione professionale salesiana in piemonte

TECNICO DI SISTEMI BIM

banner-loghi-fse

Torino, San Benigno C.se

TECNICO DI SISTEMI BIM

  • 2023-24
  • Gratuito

Prerequisiti

Occupati. Disoccupati beneficiari del Programma GOL profilati 103 e 104. Diploma/qualifica professionale.Saranno ammesse persone in possesso di Diploma e/o laurea in ambito tecnico-scientifico con anche competenze rientranti nell’obiettivo trasversale “tecnologie informatiche. Prova selettiva per l’accertamento delle competenze tecnico-professionali necessarie e sufficienti per frequentare il percorso formativo, compatibili con gli ambiti: edile, architettonico, ingegneristico eimpiantistico, atte anche a verificare la conoscenza adeguata delle tecnologie informatiche necessarie e sufficienti per frequentare il percorso formativo.
La prova consiste in un questionario di 10 domande della durata di 30 minuti con soglia di superamento di
60/100.Nel caso in cui le adesioni siano superiori ai posti disponibili, si discriminerà l’accesso in relazione alla data di preiscrizione al corso.

Descrizione corso

Il Tecnico di sistemi BIM, oltre ad una piena consapevolezza e padronanza di utilizzo dei software di modellazione, è in grado di redigere e gestire progetti BIM, edili e architettonici completi secondo gli standard stabiliti e di comprendere e utilizzare la documentazione tecnica per predisporre e coordinare le attività di cantiere in riferimento sia a progetti di piccole dimensioni che a progetti più complessi. L’utilizzo della tecnologia BIM consente la collaborazione tra i progettisti, l’interoperabilità dei software, l’integrazione tra i processi e la sostenibilità. Il tecnico di sistemi BIM si può inserire in studi tecnici, uffici di progettazione, aziende o imprese di qualsiasi dimensione. Con lo sviluppo della sua professionalità può operare come libero professionista. Il BIM – Building Information Modeling – è la rappresentazione digitale delle caratteristiche fisiche e funzionali dei vari componenti di un edificio: dai componenti strutturali alle finiture, dagli elementi di arredo agli impianti. Il BIM non è un software, ma un processo che utilizza un modello tridimensionale dell’edificio contenente tutte le informazioni che riguardano l’intero ciclo di vita di un’opera, dal progetto alla costruzione, fino alla sua demolizione e dismissione. Con il BIM è possibile realizzare non solo la rappresentazione tridimensionale della costruzione, ma un modello cosiddetto “informativo”, condiviso e in continua evoluzione – che contiene dati su: geometria materiali struttura portante caratteristiche termiche e prestazioni energetiche impianti costi sicurezza manutenzione ciclo di vita demolizione dismissione.

Dettagli

Anno Formativo: 2023-24
Sede del corso: Torino, San Benigno C.se
Durata: 300 ore
Numero ore stage: 0
Fascia oraria: Diurno
Costo: Gratuito
Attestato: SPECIALIZZAZIONE
Destinatari: Over 18
Stato corso: Corso in attesa di approvazione e finanziamento

Richiedi info